• Open
  • Giulia Cursi
    Amministratore del forum
    4 Febbraio, 2020 alle 10:21 am #344

    Alcune settimane fa chiesi in una chat se i membri conoscevano giochi di ruolo dove il sesso e il corteggiamento fossero codificati da regole.
    Consco già dei giochi che trattano questi argomenti e sto escludendo i larp da camera dove c’è tutto un mondo di giochi sul tema.
    Parlando di giochi di ruolo da giocare al tavolo mi servirebbe provare a fare una lista di come queste tematiche vengano affrontate in ognuno, con regole dedicate.

    Conosco ovviamente Kagematsu che è un gioco totalmente strutturato sul corteggiamento e svolge la sua funzione egregiamente, portando i giocatori a passare per scene tematiche in cui cercano di ottenere dal ronin un determinato segno di affetto.

    Ho apprezzato all’epoca su Il Mondo dell’Apocalisse la mossa per sedurre e le mosse speciali, le ho trovate molto tematiche anche col gioco dove il sesso è una moneta di scambio. Unite a Leggere una persona hanno sempre reso molto interessanti le interazioni tra i personaggi protagonisti e tra loro e i personaggi secondari.

    Cuori di Mostro usa la mossa eccitare per rendere il fatto che i personaggi sono adolescenti e non hanno il controllo sui loro ormoni, lì anche ci sono le mosse che si attivano quando fai sesso e nella seconda edizione c’è una mossa che si può attivare per poter dire “no al mio pg questa cosa non piace proprio”.

    Questi sono alcuni esempi, ma mi chiedo se in altri giochi ci siano regole diverse o strutture che non conosco.

    Parto da questa ricerca di esempi per poi magari aprire un’altra discussione per sviscerare l’argomento.

    • MorenoR
      Partecipante
      Posts: 8
      4 Febbraio, 2020 alle 9:00 pm #345

      Tecnicamente, credo possa rientrarci anche Trollbabe. Ha regole specifiche per le relazioni,in generale, ma si applicano in maniera speciale nel caso di relazioni sentimentali/sessuali (“gli amanti usano sia le regole degli alleati che quelle degli avversari”)

      Poi, a parte il rientrare per quel tecnicismo fra i giochi di cui parlavi, dipende dallo scopo per cui vuoi trattare questi giochi. Se parliamo di giochiche hanno regole per le relazioni fra persone per me Trollbabe ci sta, se parliamo di un gioco che abbia regole specifiche per il corteggiamento no (ha regole per le relazioni ma non specifiche per il corteggiamento). E rischierebbe forse di portare il discorso su altre strade (per me la cosa più particolare di Trollbabe da questo punto di vista è che, in tema con i personaggi delle Trollbabe larger-than-life, il loro successo nella seduzione è assolutamente automatico sui personaggi secondari)

      P.S.sul forum: trovo poco leggibile lo scrivere in grigio chiaro su sfondo bianco, non si potrebbero usare colori con maggiore contrasto?

    • Red Dragon
      Partecipante
      Posts: 4
      4 Febbraio, 2020 alle 9:03 pm #347

      Il sesso non l’ho mai visto codificato nei vari regolamenti, sia perché è una cosa un po’ tabù, sia perché non a tutti interessa, sia perché… beh, immaginati la più bella scena sensuale, poi sostituisci gli attori con dei pinchi brutti, che recitano male e con intorno un sacco di gente che fa commenti più o meno assurdi. Cosa farai di quella scena? Probabilmente butti via e passi oltre.

      Il corteggiamento è di solito preso in considerazione, anche se, al pari di tutte le cose che riguardano l’interpretazione, è lasciato più all’estro dei giocatori che non alle regole. Il che funziona bene quando i giocatori sono bravi, male in caso contrario. Ma codificare nelle regole, di solito, porta a far sì che il tutto si trasforma in meri tiri di dado con poca o nessuna interpretazione. Non conosco i regolamenti da te citati, ma in effetti le mosse forse sono il sistema migliore per realizzare un “sistema di corteggiamento” che aiuti chi non è bravo ma non riduca tutto ad un “niente”.

      Per esperienza personale, le scene sensuali vengono abbastanza male nei giochi.

      Ciao 🙂

    • MorenoR
      Partecipante
      Posts: 8
      4 Febbraio, 2020 alle 9:46 pm #349

      Altri giochi che mi sono venuti in mente dopo il post in attesa di moderazione (ma sono praticamente tutti giochi abbastanza noti che probabilmente hai già in lista)

      – Girl X Boy
      – Breaking the Ice
      – The Beast
      – Hot Guys Making Out
      – S/Lay w/me


      Aggiungerei anche My Life With Maste, anche se non ha regole “specifiche sulla seduzione”, tutto il gioco in pratica si basa sulle scene di approccio ai legami, e sulle loro conseguenze (anche meccaniche)

      un caso più dubbio è It Was a Mutual Decision: contano regole sulla ROTTURA di una relazione, e sul mantenere la propria dignità anche se il tuo/tua partner si rivela essere un infame topo mannaro?

      E l’Amore al Tempo della Guerra?

    • Giulia Cursi
      Amministratore del forum
      Posts: 2
      5 Febbraio, 2020 alle 7:16 am #354

      In realtà volevo parlare specificatamente di corteggiamento e sesso, perché alla fine di scene relazionali o in cui costruisci le relazioni ce ne sono nei giochi.
      Cioè anche senza scene specifiche puoi ritrovarti a creare una storia d’amore con un altro personaggio.

      Piuttosto mi interessa un po’ estrapolare come diversi giochi codificano quei due argomenti per dare un certo tipo di fiction.

      Girl x Boy lo trovo carino perché ricrea proprio le situazioni da shojo con i personaggi impacciati e un po’ stereotipati.
      Hot guys making out è interessante perché i due personaggi sono una coppia asimmetrica, hanno regole diverse per le interazioni, e crea proprio uno scambio che sembra impari ma non lo è.

      Dimenticavo Starcrossed!!

    • Daniele Di Rubbo
      Amministratore del forum
      Posts: 5
      5 Febbraio, 2020 alle 7:23 am #355

      Allora, se penso a quelli che ho giocato io, c’è sicuramente *Kagematsu*, e vedo che sono stati citati anche *Il mondo dell’apocalisse* e *Cuori di mostro*. Sicuramente quello più esplicito e centrato sul sesso è stato *One-Night Stand* di Stefano Burchi.

      Se parliamo, più generalmente, di giochi che parlano di relazioni romantiche, praticamente tutti i giochi che ho scritto negli ultimi anni mi sa che parlano di questa roba. Meccaniche esplicite sul sesso, però, per ora non ne ho ancora.

    • MorenoR
      Partecipante
      Posts: 8
      6 Febbraio, 2020 alle 9:54 am #356

      Non so se ti servono anche esempi su come NON si fa un regolamento di gdr, o di come un gruppo probabilmente di quelli mostrati nelle satire sui gdr potrebbe intendere questi argomenti, ma nel famigerato FATAL (uno dei “3 peggiori gdr di tutti i tempi” the Unholy Trio…) fra le caratteristiche ci sono le dimensioni del pene e la circonferenza…
      …anzi no, meglio lasciare certe mostruosità nel dimenticatoio, oltretutto è un esempio tanto aberrante che non serve nemmeno come “esempio tipico”. L’ho citato solo per ricordare che noi qui stiamo elencando i regolamenti che trattano bene o abbastanza bene questi temi, ma c’è roba davvero indescrivibile là fuori…

      Non so se Dilemma è un altro gioco con le caratteristiche giuste, non avendo mai letto il draft finale, ma tutte le volte che l’ho giocato si è giocato molto sulla seduzione (ma appunto non so è perchè è nelle regole o se è perchè avevo sempre la maglietta indaco…)

      (Sono riuscito a citare Dilemma e Fatal nello stesso post, gli autori mi uccideranno… 🙂 )

    • Patrick Marchiodi
      Partecipante
      Posts: 7
      12 Febbraio, 2020 alle 11:19 am #359

      Come giochi che trattano di sesso mi vengono in mente anche One Night Stand di Stefano Burchi, e La Creatura. Ma non li ho giocati, magari qualcuno che li conosce può dare qualche info in più ^^’